Slider

OFFERTA FORMATIVA

LEGGI TUTTO

Slider
GRAFICA PUBBLICITARIA E FOTOGRAFIA

Offerta Formativa 


  • Progettazione

    OBIETTIVI  GENERALI

    Conoscenze: fornire le conoscenze di base e successivamente avanzate nel settore grafico pubblicitario.

    Conoscere gli elementi indispensabili della comunicazione pubblicitaria, partendo dall’analisi dei suoi obiettivi fino al controllo sulla produzione del messaggio, per un risultato efficace e di sicuro impatto emotivo. Conoscere le diverse fasi progettuali. Conoscere i programmi software necessari del computer grafico. Conoscere il linguaggio specifico della disciplina.

    Competenze: favorire l’acquisizione di capacità tecnico operative per lo sviluppo della propria professionalità.

    Saper approfondire con un lavoro di ricerca personale e originale  i temi proposti.

    Dimostrare una progettualità solida e creativa che rendano lo studente  capace di gestire tutte le fasi del processo creativo.

    Sapere organizzare il proprio lavoro nel rispetto dei tempi e delle scadenze stabilite.

    Saper presentare un progetto e seguire le fasi successive per la realizzazione.

    Capacità: fornire le necessarie competenze per sapere applicare le principali conoscenze tecnico-operative all’interno della propria realtà professionale.

    Capacità di interpretare creativamente gli obiettivi di una azienda, capacità di trasformare i concetti in immagini, forme e suoni, determinando i contenuti del messaggio di uno spot televisivo, di un annuncio stampa, di un’affissione, di un evento e del web.

    Scelta e utilizzo con pertinenza e sicurezza di mezzi tecnici idonei alle richieste specifiche.

    Abilità di comprendere, applicare e eseguire procedimenti grafici anche in maniera pluridisciplinare. Sensibilità estetica e potenzialità creativa ed espressiva.

    CONTENUTI   FORMATIVI

    Saper affrontare in maniera autonoma un tema progettuale assegnato, seguendo un corretto iter progettuale, conoscenza della terminologia della materia, conoscenza base dei software di computer grafica.

    Il mestiere del grafico 

    • Il grafico e il pubblicitario 
    • La ricerca, l’analisi dell’esistente come base della progettazione
    • Il progetto grafico, metodo di lavoro 

    Metodologia progettuale

    • Metodologie progettuali – problem solving: tecniche creative per arrivare a una serie di idee originali e nuove. 
    • La ricerca come base della progettazione, lL’iter dell’azione del progetto: dalla ricerca e raccolta dei dati alla verifica Il brainstorming ,Il Brief come analisi del referente e la sua articolazione
    • Le Forme di comunicazione
    • L’immagine coordinata o corporate identity, caratteristiche
    • Progettare Marchi e logotipi procedure
    • Come realizzare l’immagine di un prodotto

    I principali maestri della Grafica

    • Saranno analizzati alcuni periodi storici particolarmente  significativi
    • Artisti, Grafici, fotografi e comunicatori nella storia contemporanea e loro influenza

    Le Forme di Comunicazione “l’immagine coordinata”

    • La brand
    • Sviluppo del progetto su di un prodotto editoriale
    • Realizzazione grafica del prodotto
    • Applicazioni del messaggio nei vari mezzi di comunicazione

    Le Forme di Comunicazione “le figure retoriche”

    • La metafora, la metonimia, la sineddoche 
    • Le altre figure retoriche 
    • Il contributo delle esperienze artistiche

    Raccontare il prodotto

    • Il Pakaging” – le confezioni hanno compiti diversi 
    • I Pieghevoli, i manifesti, le locandine, gli annunci
    • La pubblicità dinamica, il punto vendita
    • La pubblicità esterna

    Agenzia di pubblicitaria

    • Le figure dell’agenzia pubblicitaria e il proprio ruolo
    • Come lavora un’agenzia, esempi di campagne. 
    • I nuovi Mezzi: Video e Web
    • Architettura di un sito web o di un video.
    • Caratteristiche positive e negative, esempi da studiare e analizzare.
    • Costruzione di un flowchart o story board. 
    • Il linguaggio per immagini, l'audio, la musica, la voce narrante.
    • Progettazione e realizzazione di un sito web o di un video digitale.

    Codice Etico Autodisciplina pubblicitaria Glossario Bibliografia Sitografia

    Sarà fornito ad ogni studente un glossario, la bibliografia e il codice di autodisciplina dei Pubblicitari ed alcune schede specifiche degli argomenti trattati in PDF

  • Laboratorio di Tipografia _Computer grafica.

    OBIETTIVI  GENERALI

    Integrare le capacità interpretative del messaggio pubblicitario, e non, attraverso   del mezzo televisivo dello studio del Character Design e della modellazione tridimensionale. Particolare attenzione verrà posta nello sviluppo della manualità e delle tecniche per formare operatori con capacità creative in grado di organizzare autonomamente un messaggio, individuando le metodologie di comunicazione adeguate. Dotare lo studente delle competenze appropriate al fine di orientarsi, e orientare, le scelte progettuali ed esecutive nei campi del cinema pubblicitario, nella produzione e studio dei "testimonial" animati e nell'uso della modellazione tridimensionale, in tutti i suoi campi d'applicazione.  Il corso avrà la possibilità di applicare le conoscenze in verifiche su progetti proposti da committenze esterne.

    Conoscenze: Analisi del segno attraverso l'impiego di vari tipi di strumenti grafici , manuali e digitali.

    Capacità: Consentire all'allievo di oggettivare l'idea creativa  finalizzata alla produzione di un filmato pubblicitario.

    Competenze: Uso dei differenti strumenti di rappresantazione, sia manuali che digitali, uso del linguaggio filmico nella stesura di un progetto pubblicitario, esecuzione di bozzetti, esecutivi, story board.

     

    CONTENUTI  FORMATIVI

    PRIMO ANNO

    • La pubblicità televisiva; lo Story Board, per lo spot pubblicitario.
    • Studio delle tecniche per la ricerca dell'"idea" e la creazione della sinossi  per il filmato pubblicitario.
    • Il testimonial; studio del Character Design di un personaggio finalizzato alla promozione pubblicitaria di un prodotto o un'azienda.
    • Collaborazione ai progetti proposti da committenze esterne, in collaborazione con il corso di Progettazione.

    SECONDO ANNO

    • Studio del Packaging; analisi storica del "contenitore", riproposizione della confezione di un prodotto.
    • Fondamenti di modellazione 3D Blender; realizzazione di esperienze prograssive sino alla realizzazione del modello della confezione progettata.
    • Approccio del programma Pepakura, per la realizzazione degli "stesi" del pakaging.
    • Studio di un animatore per Stop motion con Monkey Jam.
    • Fondamenti di scultura digitale con Sculptris.
    • Collaborazione ai progetti proposti da committenze esterne, in collaborazione con il corso di Progettazione.
  • Laboratorio di Serigrafia e fotoincisione

    OBIETTIVI  GENERALI

    Conoscenze: La serigrafia storia e metodologie, gli impianti di stampa, le pellicole e segni di registro, dal disegno originale alla stampa definitiva ,il telaio_il rapporto fili e il retino_ la  fotoincisione, la produzione in serie, i software legati alla stampa _ Photoshop e Illustrator_i colori e i supporti. 

    Grafica e stampa nell’immagine coordinata, la serigrafia industriale, metodologia e strumenti. 

    IndesignI, i vettori e la costruzione di immagine in animazione- programmi adeguati, flash.

    Capacità: Realizzare grafiche dal tratto al retino attraverso i sofware dedicati, preparare impianti di stampa, suddivisione in pellicole, saper fotoincidere  e stampare sopra supporti diversi a piu’ colori, la stampa in serie saper realizzare una linea coordinata dalla grafica alla realizzazione del definitivo,saper animare immagini vettoriali.

    Competenze: Nelle attività didattiche del laboratorio di Fotoincisione si forniscono le conoscenze teorico-storiche legate alle tecniche della foto incisione e serigrafia applicata alla comunicazione pubblicitaria. Si favorisce l'acquisizione di capacità tecno-operative tese a sviluppare la professionalità nel settore della stampa.Si acquisiscono le competenze necessarie per saper scegliere le principali tecniche operative di stampa all'interno della realtà professionale. Tramite gli elaborati si realizzano percorsi interattivi nello sviluppo di nuovi  linguaggi multimediali con l'utilizzo di software specifici.

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • La grafica delle etichette
    • Collaborazione con il mercato centrale - i volantini
    • La serigrafia storia e metodologie
    • La serigrafia e i software- realizzazione di grafiche e impianti
    • La fotoincisione il telaio, i gel il bromografo-la matrice 
    • La stampa , il modulo- i colori i supporti- gli strumenti
    • iIGig poster- storia e stampa
    • La stampa seriale – linea coordinata
    • La stampa di gadget- adesivi- pin- ect
    • I vettori e l’animazione
    • Flash e la sincronizzazione 
    • L’interattività  -  i link
  • Laboratorio di Fotografia e Cinematografia

    OBIETTIVI  GENERALI

    Conoscenze: l’allievo dovrà acquisire gli strumenti necessari per operare nel mondo della comunicazione,mnello specifico pubblicitaria, tramite tecniche fotografiche e di ripresa video, e utilizzare le stesse come fontemdi analisi e di lettura dei processi di comunicazione e di linguaggio visivo.

    Capacità: le capacità si riflettono principalmente nell’acquisire una autonomia nell’ambito della gestione dei mezzi fotografici e di ripresa video _macchine reflex , banco ottico, obiettivi, filtri, esposimetro,macchine digitali, fotografiche e di ripresa, sistemi di illuminazione, elaborazione al computer_, dalla ripresa fino alla realizzazione _sviluppo, stampa in camera oscura, montaggio video etc.

    Competenze: autonomia nella individuazione del percorso tecnico operativo da applicare alle diversetematiche progettuali che ruotano nel mondo pubblicitario. Con l’individuazione delle tecniche fotografiche edi ripresa video, più opportune alla creazione di un messaggio pubblicitario. Individuare inoltre gli strumenti tecnici necessari per raggiungere le finalità, le scelte che devono caratterizzare quella campagna pubblicitaria.

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • La Macchina fotografica e la sua applicazione nei vari campi della grafica e comunicazione multimediale. La ripresa fotografica: tecniche di ripresa, luce, tecniche di stampa etc. La ripresa cinematografica: storia, tecniche di ripresa, luce ecc…
    • Scelta di un tema per una campagna pubblicitaria a cui associare una ripresa foto-cinematografica in esterni e in sala posa.
    • Conoscenza e applicazione delle tecniche di ripresa, sviluppo, stampa, con uso anche di mezzi informatici.
    • Conoscenza e applicazione delle tecniche di ripresa per la realizzazione di una sequenza fotografica da trasporre in sequenza video con l’utilizzo di programmi come Premiere.
    • Breve introduzione alla storia del cinema con analisi il ruolo della fotografia nella ripresa video. Conoscenza e applicazione delle tecniche di ripresa video, _videocamere digitali, il ruolo della fotografia nella ripresa_ tecniche di montaggio video con uso dei mezzi informatici.
    • Conoscenza e applicazione delle tecniche di ripresa video, _videocamere digitali, il ruolo della fotografia nella ripresa_ tecniche di montaggio video con uso dei mezzi informatici.
    • Studio e ricerca di un soggetto foto-cinematografico, e analisi dei vari sistemi di ripresa in relazione al linguaggio e alla comunicazione
    • Studio della comunicazione televisiva e sue applicazioni pratiche nel campo multimediale : lo storyboard, la tecnica di ripresa, il montaggio video.
    • Costruire sulla carta uno spot TV su problematiche sociali (pubblicità progresso). Definizioni dell’importanza dellagrafica e della fotografia nel linguaggio TV. L’importanza del testo-speaker e della scelta di brani musicali.
    • Cenni sull’Animazione
  • Laboratorio di Sound Design

  • Laboratorio di Modellistica

    OBIETTIVI  GENERALI 

    Conoscenze: Gli alunni pur se provenienti da Istituzioni e Tipologie scolastiche differenti dovranno possedere conoscenze di base dei metodi di rappresentazione grafica e possederanno al termine dei due anni del corso, le conoscenze in merito alla rappresentazione e costruzione dei propri “progetti” di packaging e di oggetti di allestimento con riferimento alle discipline afferenti alla progettazione. 

    Capacità: Al termine del biennio di corso gli studenti avranno le capacità di saper auto-gestire un “progetto” loro proposto o autopromosso nella scelta dei materiali più idonei e con le tecniche corrispondenti.

    Competenze: Attraverso esercitazioni grafiche-tecniche gli studenti saranno in grado di dialogare nel panorama Professionale con un grado di autonomia, conoscenze terminologiche e riferimenti tecnologici che potranno arricchire, insieme agli stage, il loro curriculum tecnico-professionale.

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • Richiamo delle conoscenze grafiche (disegni a mano libera e con metodi grafici tradizionali come le P.O; Assonometria, Prospettiva ) attraverso esercitazioni grafico pratiche.
    • Presentazione di packaging base e loro rappresentazione e costruzione: Schizzi, P.O., sviluppo e costruzione con uso di strumenti della disciplina
    • Presentazione dei materiali, degli strumenti e delle tecniche della disciplina della modellistica Cartoncino, cartone, materiali plastici ecc., taglierino, colle,
    • Semplici progetti personali riferiti al Packaging su un tema assegnato
    • Presentazione di strumenti e tecniche innovative afferenti la disciplina _strumenti e macchine CNC.
    • Costi e procedure tecniche afferenti la disciplina nel contesto di un progetto di pubblicità coordinata
    • Materiali e tecniche riferiti alla Pubblicità indoor e outdoor
    • Ciclo e riciclo dei materiali
  • Analisi della Forma

    OBIETTIVI GENERALI

    Conoscenze: Conoscenze di base relative all’infografica, alla segnaletica, alla comunicazione di informazioni e messaggi su tematiche specifiche.Conoscenze relative alla forma di organismi ed elementi della natura ( per es. foglie, frutti, conchiglie…)

    Capacità: Capacità di osservazione e analisi di situazioni e oggetti reali, sia della natura che manufatti, e di restituzione  grafica del percorso analitico fatto. Capacità di ipotizzare soluzioni a problematiche date esprimendosi con elaborati grafici. 

    Competenze: Saper arricchire la propria capacità di produrre proposte progettuali con i metodi acquisiti e le esperienze fatte.Saper elaborare proposte di intervento in situazioni concrete, spazi reali, tematiche specifiche, sapendo scegliere, nelle differenti situazioni progettuali, le rappresentazioni grafiche più idonee.

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • Rappresentazione tridimensionale dello spazio: rilievi fotografici, prospettiva intuitiva e impostata con le regole teoriche fondamentali. 
    • Estrapolazione dell’impianto prospettico da pitture e foto. 
    • Anamorfosi e deformazioni geometriche. 
    • Rappresentazioni assonometriche.
    • Analisi degli schemi geometrici e della forma di elementi grafici, lettere dell’alfabeto,pittogrammi, logotipi, marchi, elementi di infografica e ogni altra comunicazione visiva. 
    • Analisi  della forma di organismi ed elementi della natura ( per es. foglie, frutti, conchiglie…)
  • Storia delle Arti Applicate

    OBIETTIVI GENERALI

    Conoscenze: Conoscenze di base relative all’infografica, alla segnaletica, alla comunicazione di informazioni e messaggi su tematiche specifiche.Conoscenze relative alla forma di organismi ed elementi della natura ( per es. foglie, frutti, conchiglie…)

    Capacità: Capacità di osservazione e analisi di situazioni e oggetti reali, sia della natura che manufatti, e di restituzione  grafica del percorso analitico fatto. Capacità di ipotizzare soluzioni a problematiche date esprimendosi con elaborati grafici. 

    Competenze: Saper arricchire la propria capacità di produrre proposte progettuali con i metodi acquisiti e le esperienze fatte.Saper elaborare proposte di intervento in situazioni concrete, spazi reali, tematiche specifiche, sapendo scegliere, nelle differenti situazioni progettuali, le rappresentazioni grafiche più idonee.

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • Rappresentazione tridimensionale dello spazio: rilievi fotografici, prospettiva intuitiva e impostata con le regole teoriche fondamentali. 
    • Estrapolazione dell’impianto prospettico da pitture e foto. 
    • Anamorfosi e deformazioni geometriche. 
    • Rappresentazioni assonometriche.
    • Analisi degli schemi geometrici e della forma di elementi grafici, lettere dell’alfabeto,pittogrammi, logotipi, marchi, elementi di infografica e ogni altra comunicazione visiva. 
    • Analisi  della forma di organismi ed elementi della natura ( per es. foglie, frutti, conchiglie…)
  • Tecnologia delle Arti Applicate

    OBIETTIVI GENERALI

    Conoscenze: Fisico-chimico-tecnologiche degli argomenti affontati nel corso del biennio

    Capacità: Acquisizione di conoscenze da individuare attraverso le varie tecniche di stampa e riproduzione necessarie per lo sviluppo della propria professionalità

    Competenze: da applicare attraverso un approfondimento delle conoscenze tecnologiche per realizzare i progetti finali il più possibile aderenti ai progetti iniziali

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • Realizzazione di un glossario sia di termini pubblicitari che grafici
    • Carta per la stampa, imballaggi, prodotta a mano ecc….
    • Cartone, cartone ondulato, alveolare teso e fibrato ecc…
    • Packaging
    • Varie tecniche di stampa
    • Inchiostri e colori pantone
    • Fotografia: luce e colore filtri lampade e obbiettivi ,tecniche di riproduzione di una immagine
  • Educazione visiva

    OBIETTIVI GENERALI

    Conoscenze:  nel campo della percezione visiva sulla funzione comunicativa delle immagini attraverso le quali si può dare forma visibile  ai concetti.

    Capacità: di lettura critico/analitica ed estetica/ formale di un’opera o di un manufatto artistico.

    Competenze:  tecnico-operative e proprietà di linguaggio da applicare nell’ambito delle svelte professionali con riferimento alle tematiche di indirizzo

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • La percezione visiva e i meccanismi della visione.
    • Le teorie della Gestalt.
    • Gli elementi del linguaggio visivo: elementi concettuali, visivi e compositivi.
    • Le funzioni della comunicazione visiva.
    • La comunicazione per immagini.
    • Immagini contraddittorie e surreali.
    • I meccanismi della fantasia.
    • La sintesi formale come strumento di interpretazione della realtà.
    • Le tecniche di manipolazione della forma.
    • Le nuove pratiche artistiche e le nuove tecniche di contaminazione dei linguaggi.
    • Ricerche monografiche su tematiche e problematiche di indirizzo finalizzate allo studio dei movimenti    artistici storici e contemporanei.
  • Elementi di Economia Aziendale

    OBIETTIVI GENERALI

    Conoscenze:  sulla complessità dell’attività economica, nonché sulla sistematicità della gestione aziendale.

    Capacità: di saper compilare i principali documenti inerenti i rapporti economici, saper eseguire calcoli, relativi ad interesse, sconto ed ai principali tributi.

    Competenze: saper risolvere casi pratici.

    CONTENUTI  FORMATIVI

    • L’attività economica e lo scambio.
    • Sistema economico e soggetti economici.
    • Calcolo percentuale interessi e sconto.
    • Rapporti tra rapporti economici e funzione dello stato.
    • L’azienda ed i suoi elementi costitutivi.
    • Organizzazione e gestione aziendale.
    • Compravendita e relativi documenti.
    • Problem solving
    • Discussione e confronto
  • Lingua inglese

    OBIETTIVI GENERALI

    Conoscenze: Conosce le strutture grammaticali, le funzioni, le strutture morfo-sintattiche in testi di vario

    genere compresi i testi relativi al linguaggio specifico del settore con competenze comunicative 

    corrispondenti al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento.

    Capacità: Sa analizzare, valutare e rielaborare il sapere, sa usare il bagaglio culturale-linguistico appreso dimostrando una certa padronanza del linguaggio nelle varie situazioni.

    Competenze: Comprende e analizza testi di attualità e di arte, scrive composizioni con un linguaggio appropriato, lettere formali, CV, sa descrivere un quadro, una fotografia, un’incisione, elementi di design, architettura e moda.

    CONTENUTI  FORMATIVI

    MOD 1:

    • Reading and talking about routines and activities happening now (present simple, present continuous)
    • Reading and talking about past activities and unfinished situations (past simple, present perfect 

    MOD 2:

    • Listening and talking about obligation and possession (modals)
    • Reading and talking about the future, decisions, promises, plans and intentions (will future, be going to future, present continuous as future)

    MOD 3:

    • Listening and talking about conditions and imagined situations (1st, 2nd, 3rd conditional)
    • Reporting statements and questions (reported speech)

    MOD 4: 

    • Listening, reading, talking and writing about articles related to art.
    • Writing a letter of application and a Curriculum Vitae

PERCORSI DI
STAGE
AZIENDALI
INDIVIDUALI

OGNI STUDENTE SEGUE

MINNEAPOLIS
COLLEGE
ART
AND DESIGN

BORSA DI STUDIO

Slider

GALLERIA GRAFICA

LEGGI TUTTO

Slider

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER L' ANNO ACCADEMICO 2022

Gennaio, 4, 2022

ESCI FUORI DAL GREGGE

ANNO ACCADEMICO

2022

EXCELLENCE

PROGETTO

Slider

BORSA DI STUDIO

MINNEAPOLIS COLLEGE OF ART
AND DESIGN

WORKSHOP

EVENTO

WORKSHOP/EVENTO
dedicato agli studenti delle classi quinte
18 FEBBRAIO 2022

Slider

CERTIFICAZIONE DELLE
COMPETENZE

PERCORSI DI STAGE
AZIENDALI

RICONOSCIMENTO CREDITI
FORMATIVI

Slider

COMUNE DI FIRENZE

16 gennaio 2019

MARIA FEDERICA GIULIANI, PRESIDENTE
COMMISSIONE CULTURA:
“Una grande opportunità di specializzazione
a costi accessibili”

M.A.D. al via il Corso di Perfezionamento al
Liceo Artistico di Porta Romana.
scrizioni fino al 31 gennaio
e finestra aperta fino a luglio

M.A.D. Il corso biennale di Perfezionamento
del Liceo Artistico di Porta Romana

2 Dicembre 2020

ARTI GRAFICHE, GRAFICA E FOTOGRAFIA,
OREFICERIA


Sono le tre punte di diamante del Biennio di Perfezionamento,
post-diploma, una proposta del Liceo Artistico di Porta Romana.
L’opzione unica in Toscana, alternativa alle varie istituzioni,
per imparare e approfondire le materie artistiche, e, con questo bagaglio cognitivo ed esperienziale, preparare gli studenti
all’ingresso nel mondo del lavoro.

Liceo Artistico di Porta Romana: le esperienze del corso Biennale di Perfezionamento MAD

23 Marzo 2021

MAD EXPERIENCE

Mercoledì 24 marzo 2021, alle ore 15.00,
il Corso Biennale di Perfezionamento MAD
del Liceo Artistico di Porta Romana in Grafica Pubblicitaria e Fotografia propone online su Meet l'incontro sulle esperienze degli studenti.
Introduce e modera Prof. Francesca Sestini,
Tutor del corso di Grafica Pubblicitaria
e fotografia.

M.A.D. Il corso biennale di Perfezionamento
del Liceo Artistico di Porta Romana

23 Ottobre 2020

DIDATTICA IN PRESENZA

“Il Corso di Perfezionamento MAD anche in questo periodo di emergenza,
fin dal mese di Ottobre, ha sempre tenuto aperto per i corsisti tutti i laboratori delle discipline di settore con la didattica in presenza, nel rispetto di tutte le normative sulla sicurezza.
I docenti del Corso hanno inoltre attivato la DID (didattica integrata digitale) della piattaforma Google Classroom per approfondimenti, scambio di materiali didattici, file di immagini e video, condivisione di dispense, bibliografie ecc.

Il Corso di Perfezionamento MAD è sempre in attività!”

Slider

FIRENZE IN FOTO

LEGGI TUTTO

MOSTRE FOTOGRAFICHE, VIDEOPROIEZIONI, DIBATTITI, WORKSHOP

Play
Slider

MOSTRA FOTOGRAFICA

LEGGI TUTTO

STORIA DI UN INCONTRO

MISFIT

IN COLLABORAZIONE CON IL CARCERE DI SOLLICIANO

Slider

IncamminArti

LEGGI TUTTO

ISTALLAZIONE

Slider

M.A.D. PER CITIES

Italian Street Photography

Slider

Maurizio e Giorgio Galimberti

MITORAJ

LEGGI TUTTO

TRIBUTO A

GIORGIO GALIMBERTI

Slider

CLIK ISA

CLICK

LEGGI TUTTO

CONTEST

ISA

ISA LIVE FOTO CONTEST

Slider

LA MATERIA DELL'ANIMA

LEGGI TUTTO

Progetto Arte in Cattedra

Play
Slider

MOSTRA FOTOGRAFICA

LEGGI TUTTO

COME NASCE UN PROGETTO

IN COLLABORAZIONE
CON LA STILISTA

BARBARA TANI

Slider

LICEO ARTISTICO DI PORTA ROMANA

LEGGI TUTTO

The work of light

OPERE DI LUCE

Sabato 16 Maggio 2015

Slider

SCUOLA SICURA

Slider
LICEO ARTISTICO DI PORTA ROMANA E SESTO FIORENTINO Piazzale Porta Romana, 9 - 50125 Firenze - Tel 055 220521 - Fax 055 2299809 - C.F./p.IVA 06185200489 - Cod.Min. FISD03000L
Slider

Il sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Con l'utilizzo del sito l'utente accetta l'impostazione dei cookie.